Croce di Cavaliere della Croce al Merito di Guerra - con Spade (Argento) Ingrandisci

Croce di Cavaliere della Croce al Merito di Guerra - con Spade (Argento)

g91a

Novità

La Croce al merito di guerra (in tedesco: Kriegsverdienstkreuz) fu un'onorificenza concessa dalla Germania nazista.

Maggiori dettagli

ATTENZIONE: Le medaglie sono vendute senza il nastro. Il nastro e gli accessori sono venduti separatamente. Li puoi trovare sotto alla descrizione del prodotto, dove è scritto "Accessori".

12,00 €

tasse incl.

  • Soddisfatti o rimborsati: sicurezza garantita al 100% sul tuo ordine
  • Reso gratuito: restituisci il tuo ordine gratuitamente entro 30 giorni dalla ricezione
  • Pagamento sicuro: paga online in completa sicurezza con PayPal o carta di credito
Pagamento sicuro

Dettagli

L'onorificenza venne creata da Adolf Hitler nel 1939 come principale decorazione al merito, riservando quindi la Croce di Ferro unicamente alle azioni al valore. Il presupposto per la croce di ferro erano infatti atti di valore di fronte al nemico o meriti eccezionali di comando. Nelle guerre precedenti la Croce di Ferro veniva conferita sia per valore che per merito, ma in quest'ultimo caso veniva portata con il nastro bianco invece che nero.

La croce al merito di guerra veniva concessa per meriti di guerra ed aveva due varianti: con spade (concessa ai soldati per servizi eccezionali connessi alla battaglia, ma non direttamente in prima linea) e senza spade (concessa per servizio meritevole dietro le linee di combattimento oltre che ai civili). La condizione di concessione è che per accedere a un grado più alto, l'insignito dovesse già possedere la medaglia di grado inferiore. L'ultima classe, la medaglia, venne creata solo nel 1940 e riservata unicamente ai civili dal momento che la creazione di molte croci di II classe senza spade era divenuta onerosa e svalutante per la classe.

Uno dei più notabili insigniti della croce al merito di guerra fu William Joyce il quale ricevette la II e la I classe entrambe senza spade. Solitamente quanti ricevevano la croce di Cavaliere al merito di guerra ricevevano simultaneamente anche la croce di cavaliere dell'Ordine della Croce di Ferro.

Un ulteriore grado venne creato su suggerimento di Albert Speer, ovvero la Croce d'oro di cavaliere, la quale però rimase unicamente allo stadio di abbozzo e non venne mai concessa, anche se ebbe sulla carta due riceventi: Franz Hahne e Karl Saur.

Il nastro della decorazione era rosso-bianco-nero-bianco-rosso ove il rosso e il nero erano colori ereditati dalla precedente versione della croce di guerra mentre il bianco e il nero erano presenti anche nella Croce di Ferro. Il nastro della medaglia era simile ma con un'ulteriore piccola striscia rossa nel mezzo.

Medaglie con Nastro

Accetto

War Militaria utilizza i cookies per rendere più piacevole la tua esperienza di shopping. Continuando ad usare i nostri servizi accetti di utilizzare i cookies.