Medaglia "Weihnacht 1944" I./o6o Ingrandisci

Medaglia "Weihnacht 1944" I./o6o

g222

Novità

Questa bellissima medaglia ottagonale, realizzata in metallo di guerra brunito, è stata prodotta sicuramente sul luogo dove si trovava il "I./1060" ( 1° Battaglione del Grenadier Regiment 1060 ) in forza alla 362.Infanterie Division.

Maggiori dettagli

ATTENZIONE: Le medaglie sono vendute senza il nastro. Il nastro e gli accessori sono venduti separatamente. Li puoi trovare sotto alla descrizione del prodotto, dove è scritto "Accessori".

10,50 €

tasse incl.

  • Soddisfatti o rimborsati: sicurezza garantita al 100% sul tuo ordine
  • Reso gratuito: restituisci il tuo ordine gratuitamente entro 30 giorni dalla ricezione
  • Pagamento sicuro: paga online in completa sicurezza con PayPal o carta di credito
Pagamento sicuro

Dettagli

La 362.Infanterie Division del Generalleutnant Greiner, che nel gennaio 1944 si trovava a Roma con alcune unità dislocate all'Isola d'Elba, prese parte a molti di questi combattimenti a partire dal febbraio, soprattutto nell'area di Nettuno. L’offensiva alleata di fine maggio la coglie sulle posizioni di fronte a Cisterna, dove avviene lo sfondamento. Il 27 maggio tre battaglioni della divisione sono schierati tra Lanuvio e Velletri. Combatte intorno a Velletri e Monti Albani fino al 31 maggio, sul Monte Cavo e a Rocca di Papa. Si ritira verso Roma lungo le strade a sud-est della capitale, la Via Appia, la Anagnina e la Tuscolana.
Ritirata dal fronte in Toscana e collocata nella Valle dell’Arno, la divisione viene riorganizzata dopo le gravi perdite subite; i due reggimenti di fanteria 954 e 956 sono dissolti e sostituiti con i reggimenti di fanteria 1059 e 1060 della 92. Infanterie-Division, a sua volta dissolta.
La divisione combatte sull’Arno, a Siena e Firenze e si ritira attraverso l’Appennino verso il Passo della Futa da dove raggiunge Bologna nel novembre del 1944 e si unisce alle forze della 10.Armee, agli odini del General der Panzertruppen Joachim Lemelsen il cui comando era dislocato a Pizzocalvo . Proprio a Bologna la divisione e il suo I./1060 trascorrono la notte di Natale del 1944, ricordata dalla medaglia.
La 362. ID ritorna quindi in azione sulla linea Gotica, combattendo a sud di Bologna nel dicembre 1944 ed agli inizi del 1945, sino ad essere investita dalla grande offensiva alleata del Senio ed essere accerchiata e costretta alla resa il 23 aprile 1945. Il comando della divisione era stato assunto nel gennaio del 1945 dal Generalmajor Friedrich von Schellwitz.

Medaglie con Nastro

Accetto

War Militaria utilizza i cookies per rendere più piacevole la tua esperienza di shopping. Continuando ad usare i nostri servizi accetti di utilizzare i cookies.